Nata a Nardò (Lecce) il 5 febbraio. È scrittrice, cantautrice, poeta, attrice, psicologa e psicoterapeuta. Vive e lavora a Bologna. Nel 1997 conosce Lucio Dalla, incontro che si rivelerà fondamentale per la sua carriera.

Nel 2006 si affaccia ufficialmente al panorama artistico nazionale pubblicando Sono stata molto delusa dai mirtilli (Besa Editrice), una raccolta di poesie che presenta in numerose località italiane. Il libro viene presentato nella rubrica Tg2 Punto it  ed è, inoltre, scelto per far parte del progetto interculturale Metamorfosi di un libro il quale, attraverso l’apporto di 32 artisti provenienti da ogni parte del mondo, viene rielaborato artisticamente con grande interesse da parte del pubblico.

Nel febbraio 2013 esce Arrivò l’amore e non fu colpa mia (Besa Editrice), con in allegato il cd Spegni la luna, un nuovo passo editoriale con la prefazione di Edoardo Winspeare.
Il libro ottiene immediato riconoscimento di critica e pubblico. In Arrivò l’amore e non fu colpa mia, le sensazioni spaziano tra quelle dell’innamoramento improvviso e profondo e la paura dell’abbandono.

Recita al Teatro Paisiello con Si fa prima a non dir niente: voci di donne spente per mano violenta. Presta la voce nello spettacolo Eva non è ancora nata e partecipa alla Città del libro di Campi.

Nel 2014 scrive un componimento poetico per CambiaMenti. Il video debutta al Piccolo Teatro Streheler di Milano.

Nello stesso anno parte alla volta di un intenso e toccante tour in varie località italiane con la giornalista e fondatrice di Diversity Francesca Vecchioni che risulterà un successo.

Nel febbraio del 2015 è scelta come testimonial della Maratona Internazionale della città di Messina, sostenuta dagli USA.

A marzo dello stesso anno viene inserita come Neorealista nel programma scolastico di un Istituto Tecnico di Catania.

Ad aprile insieme a numerosi personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura e dello sport contribuisce alla campagna lanciata da Special Olimpycs Italia girando un video per #IoAdottoUnCampione.

Moderata e introdotta dalla scrittrice Catena Fiorello presenta il libro alla Mondadori di Campo de’ Fiori avvalendosi delle letture dell’attore Roberto Corradi de Il Ruggito del Coniglio di Rai Radio2.

A maggio partecipa al 28° Salone Internazionale del Libro di Torino.

Nel mese di giugno, moderata da Vladimir Luxuria, inaugura con la presentazione del suo libro l’apertura del Pride Park di Roma. Partecipa a Zelig Rainbow, una rassegna teatrale che ha visto la partecipazione di numerosi ospiti tra giornalisti, comici e attori.

Nello stesso mese Arrivò l’amore e non fu colpa mia viene presentato alla Città dell’Altra Economia a Roma con i reading del regista Fabio Morici e dell’attore Marco Zangardi.

É tra gli ospiti all’Expo di Milano per la presentazione in anteprima della II edizione di TaoModa Awards, la settimana della moda di Taormina.

Il 15 luglio presenta il suo lavoro nella cornice del Palace Hotel per la rassegna internazionale TaoModa Awards, moderata dallo scrittore e giornalista Rai Antonello Carbone.

Ad agosto presenta il suo ultimo libro alla kermesse internazionale Salina Mare FestivalPremio Troisi, proponendo nei cinecocktail anche la sua voce di cantautrice. Tra gli altri protagonisti anche Sabina Guzzanti, Ninni Bruschetta, Giovanni Veronesi e Valeria Solarino.

In settembre prende parte alla V edizione del TaoBuk Taormina International Book Festival.Tra i partecipanti alla prestigiosa manifestazione Stefano Benni, Daria Bignardi, il Premio Nobel Orhan Pamul e tanti altri.

A gennaio 2016 esce il singolo Carolina Carolina presentato in anteprima nazionale a Milano, insieme all’attrice e modella cubana Ariadna Romero. Il brano ottiene un premio a Casa Sanremo e nel maggio dello stesso anno viene presentato alla Camera dei Deputati insieme all’attrice Marina La Rosa e con la partecipazione della Rete Near, promossa dall’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il brano viene recensito anche dal RadiocorriereTv.

Durante la sua attività artistica le vengono dedicati articoli da parte delle più note e rilevanti testate giornalistiche del settore come Ora, Nuovo, Oggi, Marie Claire e AllMusic e da quotidiani come Il Tempo, Il Resto del Carlino, Il Giornale Off, Repubblica, La Gazzetta del Mezzogiorno e La Gazzetta dello Sport.

A marzo 2017 esce il singolo Ipocondria estratto dal cd Canzoni di nascosto, uscito a maggio dello stesso anno.

Oltre alle numerose interviste e agli articoli dedicati al suo nuovo lavoro, rilascia una lunga intervista per la trasmissione di Rai Radio Live Era Ora condotta da Maria Cristina Zoppa. Successivamente partecipa al format radiofonico Locali tour d’autore, ideato e condotto dai Jalisse.

Nel mese di settembre 2017 viene insignita quale rappresentante della musica Italiana in Moldavia e ricevuta dalla maggiori autorità locali e dall’Ambasciatrice Valeria Biagiotti.

A marzo del 2018 viene scelta dal regista Luca Guardabascio per interpretare un ruolo nel film Credo in un solo padre, con Flavio Bucci e Massimo Bonetti. All’interno del film saranno inseriti due dei suoi brani.

A luglio 2018 riceve la targa d’argento al Mare Festival Salina – Premio Troisi.

ad Agosto al “Villammare Film Festival” ottiene un premio per la miglior colonna sonora del film “Credo in un solo padre” del regista Luca Guardabascio. Tra gli ospiti dell’evento cinematografico si annovera la presenza, tra gli altri, di Enrico Lo Verso, Milena Miconi e Anna Falchi.

Ad ottobre dello stesso anno è in giuria con gli attori Ariadna Romero e Daniel McVicar, i coreografi Rai Giampiero Gencarelli e Antonio Fiore, e da “Striscia la notizia”, il velino Pierpaolo Petrelli per la finale nazionale del concorso “Miss Stella del Mare 2018”